26 febbraio 2008

Zornade di EME...

Al è di îr di sere che o ai mâl... vuê o soi lât a vore, ma o ai scugnût tornâ a cjase.
Ancje la mê coleghe Giusy, che o saludi, vuê no je vignude a vore, ma no sai ce che e à.
Cumò o spieti di mangjâ il risot in blanc, ma mi àn dit che al zove ancje chest...

12 commenti:

fotorf ha detto...

tu tornis a da di ca cun tun biel plat di Bruade e Muset o Polente e Frico o.... Salam tal Aset.... El risot nol val nie !!

thermonuke ha detto...

CJO'

Christian Romanini ha detto...

ranieri: ce ingomeade... no rivi nancje a sintî a fevelâ di chel ben di diu... o stoi propit mâl...

thermonuke: colone sonore becade in plen!

;-)

fotorf ha detto...

CJO'

Christian Romanini ha detto...

grazie ranieri... cumò o ai capît parcè che o ai dute cheste sêt... o voi a bevi alc. ;-)

thermonuke ha detto...

dopo vonde tabaja di m... pero eh!!!

Christian Romanini ha detto...

thermoooooooooo! MA INSOME!!!!

fotorf ha detto...

E cheste e je le MIOR

Christian Romanini ha detto...

ma no vevino dit vonde? =)

ninine ha detto...

hahahahahahahahah!!!! =)

Seffe ha detto...

O soi le to coleghe malade... ovviamenti cumò DUC e savaran cemut che mi clami, ma no podevi no saludati.... (naturalmenti mi a dite le me dirimpettaie di cjalà el blog!!!). Pe cronache, in ogni cas, o ai le sinusite che o stoi curant cun antibiotics e soredut o cjol fermenti lattici par evità i efies che brovade e muset an fat a te!!! Grasie pai salus e auguri a te!

Christian Romanini ha detto...

Mandi Giusy, tegniti di cont e vuarìs!
Si viodìn in ufici cuant che tu tornis!
maman