17 gennaio 2010

Novitâts su Frank Spada

Ogni tant al passe par di ca o te Ostarie leterarie, ma al è un pôc che no lu viôt... Cumò o ai capît parcè: Frank Spada si viôt che al jere impegnât cul so ultin libri "Marlowe ti amo" che al sarà tes librariis tor fin di Zenâr o Fevrâr (si cjatarà forsit za prime li de librarie Tarantola di Udin).
Cjalant la cuviertine, mi pâr di capî che al sarà un libri par talian... cjâr Frank, a cuant une publicazion ancje par furlan? ;-)

3 commenti:

Frank Spada ha detto...

Ciar lui, Christian Romanini, cal met in tor lis gnovis, ricuardant che il cur dai furlans a l'è grant e generos - quant a un romanc in lenghe pure, o ai pore che il timp mi ha oramai cjapat pe code, ma in ogni cas, se un di Udin al rivas a... nissun a dì che el Friul a l'è dome vin e salam, e alore W il Friul, e a ducijs i furlans, ancje a chei in tor pal mond, disint mandi, par cumò!

gelostellato ha detto...

lasse lasse che al scrivi par talian...
che al è come un musiche, il so talian.
Jo soi di part, ma lu consei (ma no stêt pensâ che lu stedi leint in anteprime eh... no no ;)

brâf frank!

butterfly ha detto...

veramente bellissimo questo libro del nostro amico friulano frank Spada.Intenso, divertente ma molto profondo,veloce e chiaro ma con molti livelli di lettura.Una vera chicca.